Riccione. Nascosti nella vegetazione 45 grammi di cocaina

Dalle ore 19.00 del 30 giugno 2018 alle ore 07.00 odierne, nella giurisdizione dipendente da questo Comando, nel corso di servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato in specie al contrasto dei reati contro il patrimonio, in materia di sostanze stupefacenti nonche’ alla prevenzione in tema di sicurezza stradale, militari dipendenti:

  1. indagavano in stato di libertà:

–       per i reati di furto aggravato, porto di oggetti atti allo scasso e porto abusivo di armi:

Ø T.S.A, 38-enne nato in Romania senza fissa dimora, pregiudicato;

Ø G.S. 34-enne nata in Romania, pregiudicata.

circostanza predetti venivano notati aggirarsi con fare sospetto pertinenze noto outlet di abbigliamento sito in San Giovanni in Marignano  e trovati in possesso di arnesi atti allo scasso e di un coltello a serramanico. I successivi accertamenti, avvalorati anche dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza dell’ esercizio commerciale, permettevano accertare che indagati, negli ultimi tre giorni erano riusciti, con destrezza, all’interno di tale struttura, ad impossessarsi di 10 paia di scarpe e di svariati capi di vestiario per un valore complessivo di  euro 1500,00.

–       per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti:

Ø M. G., 58-enne nato a Cattolica, ivi residente, pregiudicato. Circostanza indagato, sottoposto a controllo, veniva trovato in possesso di grammi 10 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”. Successivi accertamenti esperiti, inoltre, permettevano di acclarare che lo stesso, negli ultimi due mesi, si era reso responsabile dello spaccio di ulteriori 50 grammi della medesima sostanza cedendola in favore di B.G.F, 40-enne nato a Roma ma residente a Cattolica, pregiudicato, in atto sottoposto a regime arresti domiciliari. per tale ragione, frangente, si procedeva altresi’ alla denuncia in stato di liberta’,  per il reato di evasione.

–       per il reato di immigrazione clandestina:

Ø H. Y, 29-enne nato in Marocco, residente a Coriano, pregiudicato. Prevenuto, sottoposto a controllo di polizia, si rifiutava di fornire idoneo documento di identita’;

–       per il reato guida in stato di ebbrezza alcoolica:

Ø quattro utenti della strada poiche’ sorpresi alla guida delle proprie autovetture in stato di ebbrezza alcoolica, in violazione all’articolo 186 comma 2 let. b del c.d.s., con contestuale ritiro della patente di guida;

  1. segnalavano alla competente autorita’ amministrativa:

Ø un assuntore poiche’ trovati in possesso di complessivi gr. 0,7 di marijuana” (art. 75 d.p.r. 309/90);

  1. sanzionavano amministrativamente:

Ø 6 utenti della strada per violazioni al c.d.s., elevando sanzioni per un totale di euro 1100,00 circa;

  1. sottoponevano a controllo:

Ø oltre 50 auto/motoveicoli;

Ø oltre 100 individui.

 

Nel medesimo contesto operativo, inoltre, i militari della Tenenza Carabinieri cattolica rinvenivano in quella via dei Gelsi, occultata nella vegetazione,  grammi 45 di cocaina, sottoposta a sequestro.