Riccione. L’ultima frontiera del furto: il trucco della macchia di ketchup

Occhio perché l’ultima frontiera del furto o della truffa vedete voi, fa rima con un vestito sporco. Proprio così perché i ladri fingono che abbiate una macchia dietro la schiena per fermarvi. Peccato che la macchia la provochino loro col del ketchup per poi ripulirvi le tasche con l’aiuto di complici che si adoperano per aiutarvi. Con questo stratagemma ieri mattina in corso d’Augusto, intorno a mezzogiorno, tre ladri sono riusciti così a portare via alla donna la bellezza di 1.200 euro (la pensione della madre, molto anziana), che aveva appena ritirato in banca, e anche una collanina d’oro. Attenzione perché il trucco fa proseliti dappertutto.