Riccione. Lettera e mazzo di fiori di una mamma agli agenti di polizia

“Un forte e doloroso abbraccio da parte di una mamma a tutti coloro che ogni giorno rischiano la propria vita per proteggere i cittadini”: questo il testo di un biglietto lasciato ieri fuori della sede della polizia stradale di Riccione, in viale Ceccarini assieme a un mazzo di fiori in memoria dei due agenti della polizia uccisi nella questura di Trieste.

 

Solidarietà e vicinanza alla quale si associa giornalediriccione