Riccione. Kinkaleri in scena con Butterfly

 

Riccione, Spazio Tondelli

La bella stagione – La bellina

Kinkaleri in scena con Butterfly

La meraviglia dell’opera di Puccini per un pubblico senza età

Domenica, allo Spazio Tondelli di Riccione, il performer Marco Mazzoni e il soprano Yanmei Yang presentano la Madama Butterfly in versione per ragazzi (e non solo)

 

RICCIONE 13 febbraio 2020 – Allo Spazio Tondelli di Riccione si conclude la rassegna di spettacoli per ragazzi e famiglie La bellina. A sigillare un percorso ricco di proposte d’autore è Butterfly, terzo capitolo della trilogia dedicata a Giacomo Puccini dal collettivo teatrale Kinkaleri. Nelle prime due domeniche di febbraio la compagnia di ricerca toscana, tra le più apprezzate d’Italia, ha riproposto due classici dell’opera lirica, la Turandot e la Tosca, in versione per ragazzi (e non solo). Domenica 16 febbraio, alle 16.30, è la volta di un altro capolavoro, la Madama Butterfly. Il lavoro forse più celebre di Puccini viene presentato in una versione speciale, pensata per far scoprire anche ai più giovani l’attualità dell’opera lirica.

Esattamente come nell’originale, la Butterfly di Kinkaleri – liberamente tratta dalla Madama Butterfly di Puccini – è ambientata nel lontano Giappone di inizio Novecento. In questa terra di incanti e di misteri si incrociano le vite della geisha Butterfly e del suo futuro sposo Pinkerton, tenente di marina americano che tutto può avere. Con la dolcezza di chi crede nell’altro, Butterfly cede all’amore in modo totale, come totale è il capolavoro di Puccini. Da questa forma assoluta di amore trae spunto la messa in scena, costruita con colori e segni tipici dell’arte contemporanea. In un continuo ribaltamento di figure e sagome, il performer Marco Mazzoni interpreta i diversi personaggi della favola triste di Puccini, mentre Yanmei Yang, nei panni dell’incantevole Butterfly, ripropone dal vivo le arie più celebri dell’opera.

Prodotto da Kinkaleri e dal Teatro Metastasio – Stabile della Toscana, Butterfly ha una durata di 50 minuti ed è consigliato a partire dai 6 anni di età. Come tutti gli appuntamenti della rassegna La bellina – sezione per ragazzi e famiglie del cartellone La bella stagione – lo spettacolo ha un costo di ingresso di 6 euro (accesso gratuito per i bambini sotto i 4 anni). È possibile acquistare i biglietti sul sito Liveticket.it, nelle rivendite del circuito liveticket.it oppure presso la biglietteria dello Spazio Tondelli (orari: giovedì, ore 14-19; sabato, ore 10-13; domenica, due ore prima dello spettacolo).

Per informazioni:

tel. 320 01.68.171 (lunedì-venerdì, ore 10-13)

*  *  *

Fondato nel 1995 a Firenze e dal 2001 spostatosi a Prato, il collettivo Kinkaleri opera fra sperimentazione teatrale, ricerca sul movimento, installazioni visive, materiali sonori e performance. I suoi lavori sono stati programmati in Italia e all’estero. Nel 2002 la compagnia ha vinto il Premio Lo Straniero “Scommesse per il futuro” e il Premio Ubu per <OTTO>, giudicato miglior spettacolo di teatrodanza. Attualmente Kinkaleri è formato da Matteo Bambi, Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco.