Riccione. Il programma di RICCIONE ICE CARPET – DEEJAY ON ICE – NATALE CAPODANNO 2019-20

A Capodanno Riccione diventa
la capitale della musica
Mahmood, Emma Marrone, Alberto Urso
i grandi protagonisti di DEEJAY ON ICE
Tre giorni di live, concerti e spettacoli targati Radio Deejay
con la partecipazione di Alex Farolfi e Chicco Giuliani
capitanati da Rudy Zerbi
Vieni in treno con le Frecce
e sei in prima fila ai grandi eventi
del RICCIONE ICE CARPET
Domenica 29 dicembre (ore 16:30) in piazzale Ceccarini inaugura Deejay On Ice con un
imperdibile evento unico: un doppio live del vincitore di “Sanremo 2019” Mahmood e della rockstar
Emma Marrone; a seguire, in una giornata speciale che rimarrà nella storia, Riccione sarà avvolta
dalle sonorità classiche della Europe Philharmonic Orchestra diretta da Ezio Bosso (Concerto degli
Auguri, Palazzo dei Congressi, ore 21). Una lunga colonna sonora che prosegue fino al Capodanno
spettacolare del 31 dicembre condotto da Rudy Zerbi (dalle ore 22) e schiude al nuovo anno sulle
note del bel canto e dell’opera pop con il vincitore di “Amici” Alberto Urso (mercoledì 1 gennaio,
ore 16:30).
Riccione, 7 dicembre 2019 – Happy New Year con Radio Deejay! Il Riccione Ice
Carpet ospita tre giorni di spettacoli, concerti e dj set con Deejay On Ice, la “winter
edition” di Deejay On Stage, che per il terzo anno consecutivo trasforma il
centralissimo piazzale Ceccarini in un dance floor a ingresso libero per festeggiare
l’arrivo del nuovo anno con i grandi protagonisti della scena musicale italiana.
Si parte domenica 29 dicembre (ore 16:30) con un doppio live di due artisti
icone del pubblico: Mahmood e Emma. Consacrato tra i big della musica al Festival
di Sanremo 2019 con il brano “Soldi”, con cui si è anche classificato secondo
all’Eurovision Song Contest, Mahmood ha conquistato da subito un pubblico ampio
ed eterogeneo. La canzone sanremese è diventata anche il videoclip musicale più
visto dell’anno su Youtube, un altro record per Mahmood, che nel 2019 ha vissuto
l’anno artisticamente più importante della sua carriera, costruendosi un repertorio,
una credibilità e una popolarità che hanno superato i confini nazionali, conquistando
dischi d’oro e di platino anche fuori dall’Italia. Emma è una delle voci più amate del
panorama musicale italiano, cantante sensibile e eclettica, ha venduto oltre un milione
di dischi, nel 2019 ha pubblicato l’album “Fortuna”, con un singolo scritto da Vasco
Rossi, un progetto importante, più libero e rock, che rappresenta la sua rinascita
personale e artistica.
I grandi protagonisti di Deejay On Ice inaugurano, il 29 dicembre, una
giornata speciale per Riccione e i suoi ospiti che dopo le esibizioni in piazzale
Ceccarini di Mahmood e Emma vedranno salire sul palco del Palazzo dei Congressi
(viale Virgilio, 17) la Europe Philharmonic Orchestra diretta da Ezio Bosso per
un Concerto degli Auguri dedicato alla grande musica classica.
La notte di San Silvestro (martedì 31 dicembre, dalle ore 22) sarà una vera e
propria festa della musica, un evento unico targato Deejay per salutare l’arrivo del
nuovo anno insieme a Alex Farolfi, Chicco Giuliani, al corpo di ballo di Deejay On
Stage, a tanti ospiti e soprese e con la conduzione di Rudy Zerbi che ormai da anni
accompagna i momenti più belli di Riccione. Allo scoccare della mezzanotte tutti con
gli occhi rivolti al cielo e al mare per il grande spettacolo dei fuochi d’artificio che
illuminerà l’orizzonte dell’Adriatico.
Mercoledì 1° gennaio dopo il tradizionale tuffo di Capodanno, l’incantevole
voce di Alberto Urso, giovanissimo tenore siciliano, vincitore della diciottesima
edizione di “Amici di Maria De Filippi”, avvolgerà di magia il pomeriggio di Deejay
On Ice, proiettando Riccione in un 2020 foriero di armonia e vitalità.
Durante le festività si rinnova la partnership tra Riccione, Federalberghi e
Trenitalia che, dal 27 dicembre al 6 gennaio, mette a disposizione collegamenti
ferroviari straordinari con il Frecciarossa Torino-Milano-Lecce e con il Frecciabianca
Milano-Bari.
A bordo delle Frecce sarà possibile arrivare direttamente a Riccione e godersi,
in libertà e in modo ecologico, lo spettacolo di luci e suoni delle scenografie urbane
dell’Ice Carpet che dal “passage” di viale Ceccarini si allungano sulla pista di ghiaccio
fino a toccare ogni quartiere, insieme alla grande festa della musica, dal Concerto
degli Auguri di Bosso agli eventi di Deejay On Ice.
Per l’occasione Federalberghi Riccione, nell’ambito del progetto Riccione in
treno, presenta l’iniziativa Un posto in “prima fila” al Riccione Ice Carpet
dedicata a tutti i viaggiatori di Trenitalia che raggiungendo Riccione con le Frecce nel
periodo indicato e pernottando almeno tre notti in uno degli hotel aderenti all’offerta,
potranno avere un posto riservato in uno dei grandi spettacoli in programma in città
nel periodo di Capodanno.
Sarà un’opportunità unica per partecipare al Concerto degli Auguri in
programma il 29 dicembre al Palazzo dei Congressi o alle prove aperte della Europe
Philharmonic Orchestra diretta da Ezio Bosso che si terranno allo Spazio Tondelli di
Riccione il 27 e 28 dicembre.
Per i viaggiatori che scelgono di festeggiare a Riccione la fine dell’anno e
l’inizio del 2020, l’offerta Un posto in “prima fila” al Riccione Ice Carpet prevede
l’ingresso in un settore riservato agli appuntamenti di Deejay On Ice del 29 dicembre
e del 1° gennaio che vedranno protagonisti i grandi nomi della musica italiana e
internazionale, insieme alla famiglia di Radio Deejay (info e regolamento:
www.riccioneintreno.it).
Stefano Caldari, assessore Turismo Sport Cultura Eventi Comune di
Riccione: «Il nostro obiettivo, conclamato da anni, è quello di far vivere la città di
Riccione, non soltanto d’estate, ma anche durante la stagione invernale. Con il
Riccione Ice Carpet e la formula collaudata, e sempre oltre le aspettative, proposta da
Radio Deejay presentiamo anche quest’anno un’offerta eccezionale con tre giornate e
serate in cui ogni tipo di pubblico potrà trovare la migliore risposta di divertimento.
Una programmazione ricca affiancata da scenografie spettacolari renderanno la città
unica dove poter trascorrere in allegria e serenità il lungo periodo delle festività
natalizie che ci attendono da trascorrere insieme fino al 19 gennaio. Dai nuovi
collegamenti con Trenitalia, tramite le Frecce, alla possibilità di vivere il mare
d’inverno attraverso le proposte dei nostri bagnini o ristoratori con cupole riscaldate
sulla sabbia e chiringuito dove gustare un aperitivo, la città è pronta ad essere vissuta
anche d’inverno. Siamo certi di ricevere ottimi riscontri dagli operatori turistici e dai
visitatori, le premesse e i segnali di questi giorni sono molto buone.»
Bruno Bianchini, presidente Federalberghi Riccione:
«È ormai da tempo che il progetto Riccione in treno, viene proposto in
collaborazione con Trenitalia e amministrazione comunale. Negli ultimi anni il
periodo natalizio a Riccione è diventato un prodotto talmente significativo da
giustificare un’estensione dell’iniziativa anche per il suddetto periodo con un offerta
ad hoc. Nasce così “Un posto in prima fila al Riccione Ice Carpet” che permette alla
città in generale, e agli hotel in particolare, di proporre opportunità in esclusiva
presso i vari eventi ed appuntamenti organizzati dall’amministrazione agli ospiti che
ci raggiungeranno utilizzando i treni Freccia Trenitalia.»
Linus, direttore artistico Radio Deejay:
«È un errore pensare a Capodanno solo in funzione del 31 dicembre, specie
per una località come Riccione, che ha bisogno di rimanere accesa il più a lungo
possibile! Per questo, forti del successo dello scorso anno, abbiamo deciso di
costruire tre serate che catalizzeranno l’attenzione di tutta la Riviera: domenica 29
una data unica: Mahmood e Emma, i volti e le voci del 2019! Il primo dell’anno
Alberto Urso, tra i pochissimi capaci di unire i target più adulti con il pubblico dei
giovanissimi, e la sera del 31 un super dj set con la musica di Radio Deejay. Alla
consolle Alex Farolfi e Chicco Giuliani. Padrone di casa di tutto il weekend l’ormai
riccionese Rudy Zerbi. Buon divertimento!»
Riccione Ice Carpet Natale Capodanno 2019-2020 è un progetto a cura di assessorato
Turismo Sport Cultura Eventi del Comune di Riccione. Info e aggiornamenti: www.riccione.itI protagonisti di DEEJAY ON ICE


Alessandro MAHMOUD, o più semplicemente Mahmood, nasce il 12 settembre 1992 a Milano.
Figlio di madre italiana e padre egiziano, cresce in periferia e fin da piccolissimo inizia a studiare canto e a
partecipare a diversi concorsi musicali. Riesce a farsi notare nel 2012, quando Simona Ventura lo sceglie
come concorrente nella sesta edizione di X Factor. Nel 2016 vince Area Sanremo e nel 2018 è uno dei
vincitori delle due serate di Sanremo Giovani. Grazie alla vittoria è ufficialmente uno dei big in gara al
Festival di Sanremo 2019, dove si aggiudicherà il primo posto con Soldi. Il successo da lì è inarrestabile e
lo consacra tra i grandi della musica italiana. Prima la vittoria al Festival di Sanremo e poi il meritatissimo
secondo posto all’Eurovision Song Contest, che ha permesso al suo singolo Soldi di scalare le classifiche
europee ed entrare nella global chart di Spotify sono una conferma della sua celebrità. Il brano dell’estate
Calipso e la nuova hit Barrio consolidano la sua popolarità e l’affetto del pubblico.
EMMA Marrone, dopo alcune esperienze nell’ambito musicale con diversi gruppi, è salita alla
ribalta come cantante solista tra il 2009 e il 2010, ottenendo la vittoria alla nona edizione del talent show
Amici di Maria De Filippi. Ha partecipato due volte al Festival di Sanremo, rispettivamente nel 2011, in
coppia con i Modà, conquistando la seconda posizione con il brano Arriverà, e nel 2012 con il brano Non
è l’inferno, vincendo quell’edizione. Passando per l’Euro Vision Song Contest ai più importanti festival
europei, Emma si consacra tra le Big Woman italiane come una delle voci più amate del nostro panorama
musicale. Artista versatile ed eclettica, vanta numeri da record: 13 dischi di platino, oltre 3 milioni di “like”
su Facebook, oltre 2 milioni e 600 mila follower su Instagram, più di 2 milioni e 400 mila follower su
Twitter, oltre 240 milioni di visualizzazioni sul canale ufficiale Youtube. L’8 marzo 2016 viene consacrata
da Spotify l’artista femminile italiana più ascoltata in streaming. Il 2019 è l’anno della malattia ma anche
della rinascita con l’album Fortuna e il singolo di grande successo Io sono bella scritto per lei da Vasco
Rossi.
ALBERTO URSO, nasce a Messina il 23 luglio 1997, cantante, tenore e polistrumentista italiano,
vincitore della diciottesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nel 2010 partecipa al talent show Ti
lascio una canzone. Ha studiato presso il Conservatorio di Messina e in seguito si è laureato in canto
lirico al Conservatorio di Matera. Suona pianoforte, sax e batteria. Nel 2017 ha duettato con Katia
Ricciarelli. A novembre 2018 ha pubblicato l’ep Per te. Il 10 maggio 2019 ha pubblicato il suo primo
album in studio Solo, che è stato certificato disco d’oro e che è rimasto in prima posizione nella classifica
FIMI italiana per due settimane consecutive. Dall’album è stato estratto il singolo Accanto a te,
pubblicato il 20 maggio. Il 31 ottobre 2019 ha pubblicato il suo secondo album in studio Il sole ad est, che
è stato anticipato dal singolo E poi ti penti, scritto da Francesco Silvestre frontman dei Modà.