Riccione. Il 14 Novembre parte la rassegna artistica degli Amici dei Musei di Riccione e Valconca “ Come l’Arte in Inverno”

Il 14 Novembre parte la rassegna artistica

degli Amici dei Musei di Riccione e Valconca

“ Come l’Arte in Inverno

Dopo gli incontri estivi, l’Associazione Amici dei Musei di Riccione e Valconca organizza per la stagione invernale una nuova rassegna di iniziative culturali e sull’arte “ Come l’arte in inverno”. Da novembre al prossimo marzo una rosa di 5 incontri incentrati sull’arte, con conferenze, reading, musica e spettacolo verranno proposti al Centro della Pesa di viale Lazio.

La rassegna, patrocinata dal Comune di Riccione, partirà il 14 novembre con la conferenza di Riccardo Gresta dal titolo “Splendore e malinconia del crepuscolo. Munch, Klint, Schiele, Kokoschka”.

La cultura è un ponte che unisce – dichiara l’assessore Alessandra Battarra – attraverso il quale condividere un patrimonio cognitivo di conoscenza con la Comunità. Abbiamo ritenuto utile concedere il patrocinio alla rassegna dell’Associazioni Amici dei Musei in quanto articolata e rappresentativa del desiderio di contribuire all’offerta culturale proposta dalla città. Collaborare o costruire assieme progetti e iniziative in tal senso si intreccia alla intensa programmazione che stiamo portando avanti nella nostra biblioteca con laboratori e incontri rivolti ad un pubblico trasversale, dai più piccoli per passare agli adulti di ogni fascia d’età”.

Per Carla Lonzi, Presidente dell’Associazione Amici dei Musei di Riccione e Valconca “ prosegue l’attività iniziata durante l’estate con una serie di ospiti di altro profilo. Abbiamo organizzato un ciclo di incontri dai numeri importanti quanto a presenze tanto che, dalla sede di Villa Lodi Fè, utilizzata nei mesi estivi per iniziative di cabaret, teatro, musica, storia dell’arte, poesia, ci trasferiremo alla Biblioteca Comunale per la quale desideriamo ringraziare l’Amministrazione per l’aiuto profuso e lo spazio dedicato. Si tratta di una programmazione all’insegna dell’arte e della letteratura rivolta a tutti, oltre che ai soci dell’associazione accomunati dalla passione per la cultura a tutto tondo”.

Il programma prevede dopo l’incontro del 14 novembre con Riccardo Gresta alle ore 21.00

· la presentazione del libro di Carlo Vanoni “A piedi nudi nell’arte” il 5 Dicembre;

· la conferenza della storica dell’arte Enrica Taricco “Mr Hyfe – Dott. Jekyll ovvero il dualismo dentro di noi”, il 15 gennaio 2020;

· la presentazione del libro “S.O.S. Terra. Nessun dorma di Maurizio Lugli” il 6 febbraio 2020;

· la conferenza concerto con la storia d’arte contemporanea tenuta dalla docente Letizia Rostagno e dal pianista Giuseppe Fausto Modugno il 5 marzo 2020.

Al di fuori della rassegna, l’Associazione Amici dei Musei, ha organizzato il 22 novembre, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, il Gran Concerto d’Autunno del tenore Gian Luca Pasolini accompagnato dall’Ensamble Orchestra da Camera di Rimini.

Il Concerto che celebra il giorno di Santa Cecilia, protettrice di musicisti e cantanti, si terrà alla Chiesa Mater Admirabilis alle ore 21.00 con l’ascolto delle più belle arie d’opera e musiche dei grandi compositori quali Bach, De Curtis, Donizetti, Mozart, Puccini, Sibelius, Verdi e Vivaldi.

Gli incontri sono ad ingresso libero.