Riccione. I russi si comprano un altro pezzo di storia: venduto il Bombo per quasi due milioni

Un altro pezzo di Riccione finisce in mano ai russi con la vendita senza incanto per aggiudicarsi l’ex Bombo in viale Ceccarini. Come nel caso dell’hotel Promenade l’imprenditore sovietico con 1,8 milioni si è aggiudicato uno dei locali meta preferita di generazioni di giovani italiani e non solo della riviera che nel 2009 purtroppo aveva chiuso i battenti. Chissà che non si possa ritornare a concludere qui le serate nei locali come accaduto per decenni!