Riccione. Giovedì e venerdì occhio a possibili trombe d’aria

L’anticiclone è posizionato tra Francia, Spagna e Gran Bretagna. Di qui una perdurante instabilità nell’area del Mediterraneo, Italia compresa. Conseguenza? Già dalla giornata di giovedì, e anche venerdì, si prevede un’altra fase instabile, con possibilità di temporali e possibilità di ricreare le situazioni meterologiche che hanno portato alle trombe d’aria di ieri.