Riccione. Fogheracce, la fotocronaca

Con l’accensione dei fuochi sulla spiaggia è andata in scena l’anteprima di Beach & Love Riccione 2018 Spring Summer, il programma di scenografia urbana e spettacoli che per due mesi, fino a inizio giugno, caratterizzerà la città a partire da sabato 31 marzo.

Moltissime persone si sono ritrovate intorno al falò sulla spiaggia libera in fondo a viale Ceccarini accompagnate dalle note dei Rangzen e dei Ponzio Pilates, le due band che per l’occasione sono salite sul palco di piazzale Roma. A scaldare i tanti spettatori oltre alle fiamme e al ritmo della musica, tra elettrosamba e brani dei Fab Four, ci hanno pensato i bagnini della Cooperativa riccionese, che hanno distribuito ciambella e vin brulè dalle cabine allestite vicino al fuoco.

L’assessore al turismo Stefano Caldari ha salutato il pubblico dando appuntamento al prossimo week-end, quando inaugurerà la stagione di Beach & Love, uno spettacolo di colori, scenografie e eventi pronti a invadere festosamente la città, mentre il sindaco Renata Tosi ha sottolineato l’importanza di ritrovarsi come comunità in occasioni come queste che sono il segno e il racconto dell’identità di un territorio.

Nel cuore della serata si è poi acceso lo spettacolo dei fuochi d’artificio che insieme alla “fugaracia” hanno dato il benvenuto alla primavera.