Riccione. Farmacista coperto dai debiti cerca di scassinare ufficio postale

Beccato dai carabinieri a scassinare l’Ufficio postale di via Toscana, a Misano. A provare a mettere se segno il colpo nientemeno che un farmacista pieno zeppo di debiti residente a Riccione. Per lui patteggiamento a due anni di carcere.