Riccione. Entra in funzione la Stazione metereologica Riccione Urbana

Entra in funzione la Stazione metereologica Riccione Urbana

 

Ermeti “ Previsioni giornaliere migliori e una maggiore conoscenza del microclima del territorio”

 

 

Da oggi il Comune di Riccione dispone di una stazione metereologica sul tetto del suo Municipio. Fornita dalla ditta Digiteco Srl e selezionata per la sua compatibilità con i protocolli dell’Agenzia Arpae della Regione Emilia Romagna, dotata di un sistema operativo open software e open hardware predisposti a sviluppi di altre funzioni, la stazione di Riccione sarà cruciale per il territorio.

 

Attraverso appositi sensori, la centralina permette di monitorare i principali parametri atmosferici quali temperatura, pioggia, intensità e direzione del vento o radiazione solare. Ogni parametro viene misurato e aggiornato ogni 15 minuti, come predefinito da standard regionale, per ottenere valori sia di media comparabili, che valori al minimo, al massimo o istantanei in base al parametro consultato.

La stazione metereologica, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sempre aggiornata in tempo reale, testata durante l’estate 2018, avrà il pregio di poter localizzare sul territorio un set di dati che, fino ad oggi, venivano estrapolati dalla lettura incrociata delle stazioni limitrofe di altri Comuni, non consentendo quindi una certezza assoluta sulla effettiva presenza dei fenomeni metereologici.

 

In altre parole con l’attivazione della centralina si ottiene fondamentalmente un doppio risultato voluto dall’Amministrazione. Il primo consiste nel migliorare con una previsione più puntuale le previsioni meteo per la città in tempo reale, il secondo, di fornire un supporto alle attività di controllo di protezione civile, attraverso una serie di informazioni accurate utili in caso di eventi estremi, come forti piogge o vento. Dati che confluiranno nella banca dati regionale di Arpae, di libero accesso e consultabili anche dal singolo cittadino con un click.

 

“Dopo i necessari mesi di monitoraggio – dichiara l’assessore ai lavori pubblici e all’ambiente Lea Ermeti – la stazione metereologica di Riccione, entra ufficialmente in funzione. Si tratta di un ottimo risultato in quanto si avrà la possibilità di migliorare localmente le previsioni giornaliere. Pur non trattandosi, lo sottolineo, di un servizio di previsioni meteo, potrà rivelarsi assai utile nel venire a conoscenza delle condizioni climatiche, nell’arco di una stessa giornata, così da consentire spostamenti di breve o medio raggio. D’altra parte con le previsioni a breve termine gli uffici comunali saranno aggiornati in tempo reale su eventuali  interventi da mettere in campo nei casi di allagamenti, forti raffiche di venti e in generale di condizioni atmosferiche a rischio”.

 

Per visualizzare i dati in diretta della centralina meteorologica di Riccione basterà collegarsi al seguente link:  https://www.comune.riccione.rn.it/stazione-meteo nelle sezioni

I Servizi al Cittadino e Ambiente, progettate in modalità responsive per poter essere consultate, oltre che dal PC, anche da tutti i dispositivi mobili quali tablet e telefono cellulare.