Riccione. Ecco il “prete bagnino”

“Arruolato” anche un sacerdote tra i trenta giovani che in questi giorni a Riccione hanno ottenuto il brevetto di salvamento. E’ don Alberto Pronti, al momento in forze nella zona pastorale di Coriano, da sempre amante del mare.