Riccione. Due arresti per furto: coinvolti due giovani del luogo

NEL CORSO DI SERVIZI DEL CONTROLLO DEL TERITORIO FINALIZZATO AL CONTRASTO DEI REATI CONTRO IL PATRIMONIO, I MILITARI DELL’ARMA, TRAEVANO IN ARRESTO:

  • F. 20ENNE E M.N. 17ENNE, ENTRAMBI DEL LUOGO.

I CITATI GIOVANI, PREVIO UTILIZZO DI UN PESANTE UTENSILE IN FERRO, INFRANGEVANO LA VETRATA DI UNA PIZZERIA DI RICCIONE E DOPO ESSERE ENTRATI AL SUO INTERNO SI IMPOSSESSAVANO DELLA SOMMA DI EURO 100,00 CIRCA. I CARABINIERI – IN TRANSITO NEI PRESSI DELL’ESERCIZIO COMMERCIALE – UDITO IL RUMORE DOVUTO ALLA ROTTURA DELLA VETRATA, INTERVENIVANO TEMPESTIVAMENTE RIUSCENDO A BLOCCARE I GIOVANI MENTRE SI ALLONTANAVANO DA LUOGO EVENTO. LA REFURTIVA VENIVA RECUPERATA E RESTITUITA ALL’AVENTE DIRITTO. IL RITO DIRETTISSIMO E’ STATO CELEBRATO NELLA MATTINATA ODIERNA.