Riccione. Doveva essere ai domiciliari per rapina: sorpreso a passeggiare allegramente dai carabinieri

A finire in manette nel pomeriggio di ieri 14 gennaio è stato un noto pregiudicato, S.B. classe 71 originario di Napoli, sottoposto al regime degli arresti domiciliari per una vecchia rapina.

L’uomo, infatti, nonostante il divieto imposto dall’Autorità Giudiziaria di abbandonare il proprio domicilio, è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Riccione, impegnati in un servizio di censimento e controllo delle persone sottoposte a provvedimenti dell’A.G., mentre passeggiava sulla pubblica via.

Una volta fermato dai Carabinieri, S.B. si è giustificato dicendo di essere uscito per fare la spesa.

Adesso la sua posizione sarà giudicata con rito direttissimo nella mattinata odierna davanti al Tribunale di Rimini.