Riccione. Divieto di balneazione: è giallo sullo scarico che ha fatto alzare i valori oltre la norma

Divieto di balneazione a Riccione e Misano, qual è la fogna responsabile? Secondo Hera le fogne proprio non c’entrano. E allora perché i rilievi sopra la norma? Proprio i valori oltre i limiti avevano portato ai divieti di balneazione per 450 metri a nord della foce del rio Marano, e nella zona sud dove i divieti hanno coperto un lungo tratto per 100 metri a nord del rio Costa, nella zona dei capeggi, e a sud fino al confine con Misano. Si cerca dunque lo scarico incriminato ma i dubbi restano. Forse comunque già questa mattina i divieti potrebbero essere tolti se le analisi effettuate in precedenza daranno esito negativo.