Riccione. Dalla piazzetta del porto l’augurio di buona pesca per valorizzare i prodotti dell’Adriatico

Incontro Giunta e operatori questa mattina

 

La piazza del porto, un luogo informale con la pescheria e una serie di iniziative che l’amministrazione ha in serbo in previsione del futuro masterplan per rilanciare l’area portuale. A pochi giorni dalla riapertura del fermo pesca, sindaco e giunta hanno incontrato questa mattina in maniera informale gli operatori del porto, del comparto turistico-ricettivo e i pescatori riccionesi per dare l’avvio alla nuova stagione della pesca. Un invito a consumare pesce fresco del mare Adriatico e al contempo a vivere e frequentare un’area nevralgica per la città di Riccione con le attività connesse al settore della nautica.

Nelle prossime settimane l’amministrazione coinvolgerà le scolaresche per far vivere a bambini e studenti, e toccare con mano, la filiera della pesca attraverso iniziative mirate. Conoscere le varie specie di pesce e le ricette tipiche romagnole, avvicinarsi ai mondi della nautica e della pesca attraverso racconti e testimonianze. Verranno coinvolte anche le ‘azdore’ riccionesi nella preparazione e illustrazione dei piatti tipici a base di pesce fresco.