Riccione. Da non perdere: Le Forme dell’Anima

LE FORME DELL’ANIMA
Mostra di pittura e scultura

Galleria d’arte moderna e contemporanea
Villa Franceschi – Riccione

Vernissage sabato 22 dicembre ore 17,00

22 dicembre 2018 – 12 gennaio 2019

INGRESSO LIBERO

La Galleria d’arte moderna e contemporanea Villa Franceschi, raffinata dimora dei primi del ‘900, che racchiude nelle sue suggestive sale importanti opere di artisti del secolo scorso, partecipa agli eventi promossi dal Comune di Riccione in occasione delle festività natalizie Riccione Ice Carpet, con la mostra di pittura e scultura LE FORME DELL’ANIMA, che espone opere di artisti del nostro territorio.

Si potranno ammirare ritratti di donna dell’artista Maddalena Fano Medas e sculture degli artisti fondatori dell’Associazione Artistica e Culturale “S.Cultura” di Riccione, il cui presidente è lo scultore Anselmo Giardini.
Gli scultori che hanno realizzato per questa rassegna opere dedicate al cuore, sono: Roberta Bagli, Luisa Canessa, Consuelo Casadei, Milena Cima, Silvana Colina, Cristiana Guidi, Claudia Lazzaretti, Maddalena Fano Medas, Eufemia Rampi, Milvia Terenzi e Orazio A. E. Vitaliti.

Il vernissage della mostra, sabato 22 dicembre 2018 ore 17, sarà allietato dalle musiche e dai canti di Ensemble Amarcanto che accompagneranno i visitatori lungo il percorso della mostra.

La giornata terminerà con un momento dolce e conviviale di “Sculture da mangiare” realizzate dai noti pasticceri: Bakery 111, Panificio e Pasticceria Della Marchina, Pasticceria Moderna, Sac a Poche, Pasticceria Tristano, Lele e i suoi canditi naturali di Riccione e dalla Pasticceria e Cioccolatteria Staccoli di Cattolica.
Il brindisi augurale sarà offerto dalla Fattoria del Piccione di San Savino di Montecolombo.
La mostra si chiuderà sabato 12 gennaio 2019 con l’esibizione alle ore 17 del Coro lirico Perla Verde.
Gli intrattenimenti musicali si inscrivono nell’ambito dell’iniziativa “Dai cori al cuore” che interpreterà i giorni di festa del Riccione Ice Carpet.

La mostra rimarrà aperta dal 22 dicembre al 12 gennaio dalle 15,30 alle 19,30.
Chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio