Riccione. Controlli a tappeto alle colonie del Marano da parte dei carabinieri: ecco i risultati

Riccione (RN): Carabinieri, controlli alle colonie della zona Marano.

 

 

ALLE PRIME LUCI DELL’ ALBA, IN RICCIONE (RN), I MILITARI DI QUESTO COMANDO, IN COLLABORAZIONE CON IL PERSONALE DELLA POLIZIA INTERCOMUNALE QUESTO CENTRO, DAVANO CORSO A UNO SPECIFICO SERVIZIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO FINALIZZATO AL CONTRASTO DELLA CRIMINALITÀ DIFFUSA – IN SPECIE IN MATERIA DI REATI CONTRO IL PATRIMONIO, DI SOSTANZE STUPEFACENTI, DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E DEL DEGRADO URBANO – PROCEDENDO AL MONITORAGGIO DI ALCUNE “EX COLONIE” IN STATO DI ABBANDONO, UBICATE IN QUESTO CENTRO, NELLA C.D. ZONA “MARANO”. NEL DESCRITTO CONTESTO OPERATIVO, IN PARTICOLARE, VENIVANO:

  1. INDIVIDUATI E SOTTOPOSTI A CONTROLLO N. 12 INDIVIDUI DI NAZIONALITA’ STRANIERA REGOLARMENTE PRESENTI SUL TERRITORIO NAZIONALE;
  2. RINVENUTE E SEQUESTRATE NR. 3 BICICLETTE VEROSIMILMENTE PROVENTO FURTO;
  3. SEGNALATI ALLA COMPETENTE AUTORITÀ AMMINISTRATIVA, NR. 2 INDIVIDUI QUALI ASSUNTORI DI SOSTANZE STUPEFACENTI, TROVATI IN POSSESSO DI HASHISH PER COMPLESSIVI GR. 5, POI SEQUESTRATO.