Riccione. Contributo in danaro a chi rinuncia alle slot e macchinette nei bar

C’è il contributo a chi butta via le slot machine dal locale aprendo uno spazio dedicato alla cultura e alla condivisione di libri o giochi di società. Si tratta di un progetto di sensibilizzazione ad abbandonare la strada del gioco d’azzardo, slot incluse, all’interno della battaglia alla ludopatia. Attraverso questo fondo sono stati predisposti sei ‘premi’ da 800 euro l’uno a chi rinuncerà alle macchinette. Per partecipare al bando c’è tempo fino al 24 novembre.