Riccione. Condannato l’ex pornodivo che faceva sparire auto di lusso

here Si è beccato 8 anni e due mesi di carcere un ex pornodivo accusato di essere a capo di una banda che faceva sparire auto di lusso. Contattavano i proprietari su internet, facevano portare le auto in un autosalone “addobbato” per l’occasione, poi le auto finiva all’estero. Una truffa bene elaborata smacherata dai carabinieri di Riccione. Decine di persona solo nella nostra zona erano rimasti vittime del raggiro. Ora la condanna in primo grado dove all’imputato è stata contestata anche l’associazione per delinquere.