Riccione. Colpo di pistola in albergo: fuori pericolo cameriera

Una cameriera 40enne, che stava riassettando la camera di un cliente in un albergo di Riccione, durante le pulizie ha trovato una pistola. L’arma, una calibro 22 a tamburo con 5 colpi, sarebbe appartenuta all’uomo che occupava la stanza, un romano in vacanza nella Perla Verde. La donna ha così chiamato un responsabile ed entrambi, forse non sospettando che fosse vera, hanno iniziato a maneggiare l’arma fino a quando è partito un colpo che ha centrato la donna all’addome. Questa la prima ricostruzione. Sul posto 118 e carabinieri. La vittima è grave.

Aggiornamento: la vittima è fuori pericolo