Riccione. Cinema d’Autore presenta Marco Martinelli e Ermanna Montanari – Cinepalace

Martedì 27 marzo ore 20.30  Riccione Cinema d’Autore presenta Marco Martinelli e Ermanna Montanari – Cinepalace

La rassegna di marzo di Riccione Cinema d’Autore si chiude con la proiezione del film  Vita agli arresti   di Aung San Suu Kyi.  Una serata evento che vedrà la partecipazione del regista  Marco Martinelli  e dell’attrice protagonista  Ermanna Montanari.  La storia della leader birmana cha ha ispirato il film dei due fondatori del pluripremiato Teatro delle Albe. Si ripercorrono, attraverso il racconto-evocazione di sei bambine, i venti anni agli arresti della leader della Lega Nazionale per la Democrazia in Birmania e Premio Nobel per la Pace ( figlia dell’eroe nazionale ucciso quando lei aveva solo 2 anni), che ha trascorso oltre vent’anni agli arresti domiciliari per essersi opposta alla dura dittatura del suo paese. In un magazzino di costumi teatrali una bambina si avventura, e da lì ci conduce in un Oriente gravido di cronaca politica intessuta a musiche e colori sgargianti. Aung San Suu Kyi è interpretata con intensità da Ermanna Montanari, attrice pluripremiata, osannata dalla critica, così  come il lavoro con il teatro delle Albe, che ha fondato nel 1983 con il compagno di vita e d’arte Marco Martinelli. Alla regia del film Martinelli, saggio e umano pedagogo, sensibile e acuto regista teatrale: arrivato a 60 anni ha deciso che era tempo di dedicarsi anche al cinema, e come a teatro il tocco è quello di un film d’arte. Ingresso: 5 euro  Informazioni: Giometti Cinema tel. 0541 605176, Ufficio Cultura tel. 0541426031 IAT tel. 0541 426050  Sito web Giometti Cinema