RICCIONE. CARABINIERI SCOPRONO TRAFFICO DI CUCCIOLI DALL’UNGHERIA

Un traffico di cuccioli dall’Ungheria è stato scoperto dai carabinieri di Riccione che durante un normale controllo hanno fermato all’uscita del casello autostradale un veicolo in cui erano nascosti 12 cuccioli di varie razze (maltesi, chihuahua e bulldog francese) in un vano ricavato sotto il sedile
posteriore.
Gli animali che erano senza acqua e cibo e sottoposti al caldo sono stati visitati da un veterinario per accertare le loro condizioni di salute. Denunciati i tre cittadini ungheresi per traffico illecito di animali da compagnia, maltrattamento, falso in certificazioni.
Salvatore Occhiuto