Riccione. Calcio femminile: Giovanissime ai nastri di partenza

Ai nastri di partenza il Campionato Giovanissime che quest’anno vede partecipare due compagini, una delle quali fuori classifica. Si giocherà a 9 con tre tempi da venti minuti ciascuno, le annate sono 2003/’04/’05, possibilità di inserire quattro ragazze annata 2002, due per tempo e tre prestiti da utilizzare tesserate in squadre maschili. Gli appuntamenti sono: domani martedì 24 ottobre ore 19.00 al Nicoletti contro San Marino Academy mentre la squadra Giovanissime A sarà impegnata mercoledì 24 ottobre in casa dell’Olimpia Forlì dilettanti. In questo girone romagnolo saranno presenti, accanto ai due team biancazzurri, Cesena SPA, Olimpia Forlì, Imolese, San marino Academy, Castelvecchio. Intanto prosegue il campionato primavera che sabato è uscita vincitrice dallo scontro contro il San Zaccaria, portandosi così in vetta, le parole del tecnico biancazzurro Massimo Carbone: “Prima volta con la rosa al completo, una infortunata e una ragazza che ha compiuto gli anni oggi a seguirci dagli spalti, diciotto convocate, per quella che definirei una nella impresa di squadra. Settimana preparata molto bene, diversa dal solito, con focus su questa partita, trattando il San Zaccaria, la capolista, col rispetto che merita, con analisi tattica e amichevole con la prima squadra nell’ottica di affrontare una squadra forte che sta facendo molto bene. Loro avevano in rosa giocatrici provenienti dalla serie A, le nostre ragazze all’inizio dunque erano intimorite da questo aspetto, ma siamo stati brave, dallo staff alle giocatrici stesse specie di esperienza a trasformare il timore in stimolo. Abbiamo messo in campo una prestazione eccezionale, una vittoria di un gruppo, ciò che abbiamo preparato è stato eseguito, effettuando tutte e cinque le sostituzioni. La nostra panchina è sempre completa da tutti i punti di vista, qualità e intensità la manteniamo, potendo attingere a tutto il serbatoi. Tutte hanno fatto il proprio dovere, una rosa intera forte, per tale motivo non ci spaventa questo tuor de force perchè andremo ad affrontare tre partite in sette giorni: Imolese in casa sabato, Vicofertile a Parma nel turno infrasettimanale martedì e poi abbiamo il Sassuolo sabato 4 novembre, altra super corazzata del girone da 39 reti in cinque partite”.  Sosta settimanale invece per il futsal Riccione Smile Team mentre domenica29 ottobre riprende il campionato serie B con Riceci & Company impegnate nella trasferta di Castelnuovo ore 14.30. La serie D dovrà affrontare il Granamica ASD fra le mura amiche alle ore 14.30.