Riccione. Avvicinavano i ragazzi per vendergli pastiglie di ecstasy: arrestati

Serie di controlli dei carabinieri di Riccione nel corso della notte tra sabato e domenica. Dalle 19.00 e fino alle 7, nel corso di articolato servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio, in materia di sostanze stupefacenti, alla prevenzione in tema di sicurezza stradale, i militari traevano in arresto due giovani di 19 e 21 anni del Milanese. Spiega una nota dei carabinieri: “Anche in questa circostanza, importante è stato il contributo fornito dal personale addetto alla sicurezza della discoteca “cocoricò” che, notati gli indagati avvicinare e appartarsi con altri giovani, allertavano i militari di questo Comando che immediatamente intervenuti, individuavano e bloccavano i due giovani”. Sottoposti a controllo sono stati trovati in possesso di gr.7,1 di sostanza stupefacente del tipo mdma suddivisi in dosi predisposte per la cessione. La droga e’ stata sequestrata unitamente alla somma complessiva di 330 euro, ritenuta il provento della illecita attività di spaccio.