Riccione. Accordo raggiunto sulla imposta di soggiorno: ecco cosa è stato deciso

Accordo raggiunto sulla imposta di soggiorno a Riccione. La giunta ha deciso ieri che le nuove tariffe saranno applicate a partire dall’1 maggio anziché dall’1 marzo. Si è inoltre previsto di rimodulare la tariffa riguardante le strutture ricettive all’aria aperta. Relativamente ai campeggi, infatti, la previsione era di 0,90 euro per sette pernottamenti non consecutivi che viene modificata in 0,60 euro per dieci notti.