Riccione. Accattone minacciava i bambini per farsi comprare la merce: intervento dei vigili

Primi effetti del pugno duro richiesto dal sindaco Tosi per gli accattoni molesti. Quello di viale Dante e Ceccarini dando seguito all’ordinanza emessa poche settimane fa, i vigili lo hanno fermato, sanzionato e sequestrato l’incasso di 70 euro e una cinquantina di braccialetti in filo utilizzati per adescare i passanti. Il soggetto fermava ragazzini, prima con toni amichevoli per poi passare a toni più minacciosi, ai quali raccontava del proprio trascorso in carcere costringendoli ad un’offerta in denaro e consigliando loro di svuotare le tasche dei jeans per verificare il denaro posseduto. Siamo a livelli di estorsione.