Riccione. A mettere a segno la rapina un italiano: ecco il suo identikit

A realizzare ieri la rapina in banca sarebbe stato molto probabilmente un italiano. Sono passate da poco le 14,30 ieri pomeriggio. Un impiegato del Banco Bpm di corso Fratelli Cervi, , è appena tornato dalla pausa pranzo quando entra nella filiale dell’istituto di credito un uomo. Poi la rapina: a metterla a segno un uomo sui 35-40 anni che estrae una pistola. Il rapinatore si mette in tasca circa cinquemila euro poi se ne va a piedi.  Sul posto arrivano i carabinieri che si mettono alla ricerca del malvivente. Al vaglio i filmanti anche le telecamere presenti nella zona oltre a quelle dell’istituto bancario: il rapinatore ha agito a volto scoperto.