Riccione. 500 INSEGNANTI TORNANO A SCUOLA NEI PARCHI COSTA

dav

Per i parchi Costa Edutainment l’attività didattica è fondamentale.

Grazie per la vostra considerazione e attenzione!

500 INSEGNANTI TORNANO A SCUOLA NEI PARCHI COSTA: DOMENICA 17 SETTEMBRE FORMAZIONE GRATUITA A ITALIA IN MINIATURA, NELL’AULA A CIELO APERTO PIU BELLA D’ITALIA

Aperta da Oltremare il 10 settembre l’iniziativa per docenti arriva a Rimini per concludersi  all’Acquario di Cattolica il 24 con grande successo e lunghe liste di attesa

 

Ora che l’ultima campanella ha riportato in aula tutti gli studenti italiani – in Emilia-Romagna, Marche, Lazio, Umbria, Puglia, e Toscana è suonata venerdì 15 settembre – anche per gli insegnanti scatta l’ora di prendere posto… sui banchi!  Come ogni anno sono tornate le giornate di formazione gratuita che il Dipartimento Didattico Scientifico dei parchi Costa Edutainment in Romagna offre ai docenti e ai loro familiari per presentare le novità dell’offerta formativa 2017-2018.

Hanno aderito a centinaia da tutta Italia, in 190 sono stati ospitati a Oltremare, 150 saranno a Italia in Miniatura, 130 andranno all’Acquario che non può ospitarne di più per esigenze di spazio, con la conseguenza di lunghe liste di attesa. In proporzione, i numeri rispecchiano il risultato delle presenze scolastiche 2017 nei parchi: 32.000 a Oltremare, 28.000 a Italia in Miniatura e 16.000 all’Acquario di Cattolica.

Dopo la prima data del 10 settembre a Oltremare, il Tour toccherà Italia in Miniatura domenica 17 settembre, per concludersi all’Acquario di Cattolica il 24. Tante le novità nel catalogo proposto ai docenti dai parchi CE, che propongono un approccio interattivo all’apprendimento, con percorsi guidati, laboratori didattici e progetti speciali dedicati a tutti gli ordini scolastici, declinati attraverso le eccellenze le esperienze delle singole strutture in chiave edutainment  o istruzione divertente – una filosofia che diventa missione quando l’interlocutore è il mondo scolastico.

Per quanto riguarda Italia in Miniatura, oltre a fisica, educazione stradale, educazione alimentare, teatrale e tanto altro, fra le proposte novità non possono mancare i laboratori di Storia e Architettura. Con un tale patrimonio di miniature a disposizione, il parco diventa un’insolita e coinvolgente aula in 3D dove gli studenti possono sviluppare il senso di orientamento geografico, ampliare le proprie conoscenze sulla storia dell’architettura italiana, riconoscendone i diversi stili con una caccia al tesoro e associandoli alle diverse epoche storiche.

Nel 2018 arriverà il laboratorio “Augusto e l’Impero romano” concentrato su quanto Cesare Augusto ha influenzato l’attuale politica, cultura e urbanistica. Con il nuovo percorso “Viaggio in Italia: scoperta guidata ai tesori dell’Unesco”, Italia in Miniatura celebra l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e offre agli studenti la possibilità di scoprire il nostro Paese attraverso i luoghi classificati Patrimonio dell’Umanità.  Architettura anche per i più piccini ma attraverso il linguaggio delle fiabe: “Fiabe e Castelli” è infatti il nuovo percorso per le prime classi della scuola primaria: dal “C’era una volta” in poi si troveranno nel passato attraverso una storia ambientata in un castello, dove si troveranno a collaborare attivamente alla costruzione di una fortezza.

I programmi e le proposte didattiche dei singoli parchi sono indicati sui rispettivi siti web: www.italiainminiatura.com, www.oltremare.org, www.acquariodicattolica.it.