Riccione. 14 stranieri in un solo appartemento in condizioni igienico sanitarie precarie: intervento delle forze dell’ordine

I carabinieri di Riccione in collaborazione con  il personale dell’ASL di Rimini e del locale Corpo intercomunale di Polizia Municipale, si procedeva al controllo di alcuni appartamenti ubicati in questo centro ed in particolare, all’interno di uno di questi, in pessime condizioni igienico-sanitarie e di sovraffollamento, venivano individuati 14 posti letto, occupati nel frangente da nr. 10 cittadini stranieri, tutti risultati in regola con le vigenti norme in materia di permesso di soggiorno.  
 
Elevate sanzioni amministrative per complessivi 2.000 €. circa.