POLEMICA PER LE DONNE PORTA-OMBRELLI AD UN CONVEGNO IN ABRUZZO

Da sempre sui circuiti di automobilismo e motociclismo dalle categorie turismo ai campionati mondiali, F1 e MotoGp, esistono le cosiddette “umbrella girls”, una mansione davvero ambita da tante ragazze. Una consuetudine mutuata dalla politica in occasione di un convegno organizzato a Sulmona dalla Regione Abruzzo.

La comparsa sul palco di alcune donne che coprivano con gli ombrelli gli esponenti politici invitati ha scatenato sui social una polemica veramente incandescente e davvero imprevista che ha rinverdito addirittura riferimenti al maschilismo del novecento e alla cultura patriarcale dell’ottocento. Una strumentalizzazione di un escamotage ideato sul posto che il M5S ha utilizzato per attaccare il Pd che governa l’Abruzzo.

Salvatore Occhiuto