Misano. Scritte con minacce di morte contro Salvini sui muri del cimitero

“E’ comparsa una scritta minatoria sul muro di cinta del cimitero di Scacciano a Misano Adriatico, nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini”. A denunciarlo è Marco Sensoli, referente della Lega di Misano. Ennesimo episodio dunque di minacce di morte contro il leader leghista, fatti questi che destano una certa preoccupazione visto che si sta moltiplicando in tutta Italia.