Misano. Possesso ingiustificato di valori aggravato dal metodo mafioso: arresto

Dal tardo pomeriggio di venerdì 06  i militari dell’Arma della “Perla Verde”, guidati dal Capitano Marco Califano hanno dato corso ad articolato servizio predisposto in occasione degli eventi in programma per “La Notte Rosa”.  

Nel corso del dispositivo, ove significativa è stata anche una attenta attività di prevenzione sono  stati tratti in arresto:

  1. in Misano Adriatico:

–   B.A., 43 enne pregiudicata cittadina polacca residente in Misano Adriatcio, in esecuzione di ordine per la carcerazione emesso in data 05 lug 18, dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria dovendo la stessa scontare la pena residua di mesi 8 e giorni 12 di reclusione, poiche’ gia’ ritenuta responsabile del reato di trasferimento fraudolento e possesso ingiustificato di valori aggravato dal metodo mafioso.