Misano. In 180 alla cena per la Pontis Piatti della tradizione romagnola e ballerini

In 180 alla cena per la Pontis

Piatti della tradizione romagnola

e ballerini. Stasera si chiude il tour nelle frazioni a Villaggio Argentina

 

Osteria Vecia “occupata” lunedì sera dai 180 partecipanti alla cena elettorale organizzata da Veronica Pontis, candidato sindaco a Misano con il sostegno di Lega, Forza Italia e Popolo per la Famiglia. Un convivio a base di piatti esclusivamente romagnoli, nel segno delle tradizioni, animato dai ballerini che si sono esibiti in danze caratteristiche come polka, valzer, mazurka e liscio.

Veronica ha salutato tutti i presenti, ringraziandoli e spronandoli ancora una volta verso l’obiettivo finale ovvero la corsa al Palazzo Municipale. Inevitabile l’eccitazione compulsiva del momento con brindisi e cori per un candidato sindaco che rappresenta la vera novità per Misano. La deputata Elena Raffaelli, bloccata all’ultimo momento a Roma per impegni politici, ha telefonato e in diretta ha fatto sentire la sua voce ai presenti.

Intanto questa sera si chiude il tour nelle frazioni con l’appuntamento a Villaggio Argentina (inizio ore 20,45).

Comitato Veronica Pontis