Misano. E’ morto l’insegnante ritrovato agonizzante da una sua piccola allieva

Loris Bologna, 53 anni il prossimo 14 agosto, maestro di matematica alle scuole elementari di Misano Monte, se ne è andato dopo un giorno di agonia. Il docente si era sentito male, all’improvviso, mentre era in aula, a fare lezione. E’ stato ritrovato poco dopo per terra, agonizzante dopo che un’emorragia cerebrale l’aveva colpito nel giro di pochi istanti, da una sua piccola allieva. Da lì i soccorsi, poi purtroppo rivelatisi vani. Ora una intera comunità è sotto choc per come è avvenuta questa tragedia. Sarà ancora più dura raccontarlo ai bambini.