Misano. Comunali, 4 liste e contesa apertissima: chiunque può puntare allo scranno di primo cittadino

Nel nostro flash sulle elezioni comunali che stiamo dedicando a tutti i comuni che andranno al voto, Misano rappresenta la realtà dove si prospetta la lotta più “feroce”, metaforicamente parlando ci mancherebbe. Con 4 liste e senza ballottaggio, chiunque potrebbe portare a casa la partita e l’impressione è che chi vincerà, potrebbe farcela magari per una manciata di voti. I teorici parlano infatti di 4 liste tutte potenzialmente vicine al 25%. E’ la presenza di Claudio Cecchetto che ha fatto saltare tutti gli schemi e che potrebbe togliere e dare voti a destra e sinistra, facendo sì che mai come oggi la contesa elettorale sia incerta. Di Cecchetto abbiamo detto, nel centrosinistra si punta su Fabrizio Piccioni. Il centrodestra dovrebbe presentare l’avvocato Diego Pensalfini, mentre i grillini sono ancora in cerca del proprio nome, nella consapevolezza che Cattolica è proprio lì vicino…