Giorgia Meloni al forum live Facebook-ANSA: ‘No inciuci, mai al governo né con M5S né con Pd’

Proseguono con Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, i confronti diretti tra leader politici ed elettori attraverso interviste dei giornalisti ANSA in diretta ‘Live’ su Facebook. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra la prima agenzia di stampa italiana e il popolare social network in vista delle elezioni del 4 marzo. Le interviste, cui hanno aderito tutti i leader politici, si tengono nella sede italiana di Facebook

how to buy avodart Migranti: Meloni, politica non gestisce e nega problema – “Traini è uno squilibrato ma il vero rischio razzismo e xenofobia è dato dalla non gestione dei flussi migratori: la gente ha paura non a causa di quello che dice Giorgia Meloni ma perché continua ad aprire i giornali e a leggere casi efferati. Questa è la vera responsabilità della politica: la non gestione dei flussi migratori. E l’altra responsabilità è aver negato che il problema ci fosse”. Così, al Forum live Facebook-Ansa, la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

enter Meloni, contro possibilità che omosessuali adottino  – “Sono contro la possibilità che gli omosessuali possano adottare perché sono per la difesa dei diritti del minore, ma non sono contro i diritti degli omosessuali”. Lo precisa al Forum live Facebook-ANSA Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia

http://globalautorecyclers.com/junk-my-car/?referral=adwords Meloni: ‘no inciuci, mai al governo né con M5S né con Pd’ – “Non farei un governo con il M5S: è esattamente come il Pd su tante questioni, con l’aggravante dell’incompetenza e l’Italia farebbe la fine di Roma. Non c’è possibilità per quello che mi riguarda e il prossimo 18 febbraio ho convocato una manifestazione durante la quale prenderemo l’ impegno di non tradire e diremo no agli inciuci sia con il Pd sia con il M5S, per il rispetto del programma e contro il trasformismo. Speriamo poi che non ci sia bisogno perché il centrodestra vincerà”. Così, al Forum live Facebook-Ansa, la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Mi dispiace l’assenza degli alleati alla manifestazione del 18 contro gli inciuci, non capisco quale sia la difficoltà a venire, Salvini e Berlusconi litigano su tutto ma su questo si sono trovati vicini, d’accordo. Vorrà dire che se solo Fdi sarà in piazza a dire mai inciuci, gli elettori ne trarranno le dovute conseguenze”.

Meloni: ‘divisioni Salvini-Cav? Non maggiori a governo’ – “Le divisioni tra Salvini e Berlusconi non sarebbero in caso di governo più di quanto lo siano in questa campagna elettorale. Una legge elettorale proporzionale porta i partiti a valorizzare quello che li distingue. Io ho proposto la prima iniziativa per privilegiare il tentativo di raccontare la nostra differenza rispetto al Pd e M5S non rispetto a noi stessi”. Lo afferma al Forum Live Facebook ANSA, Giorgia Meloni, leader di FdI.

Meloni, Cav deve dire chi è suo candidato premier -“Considererei un atto di chiarezza di FI dire prima del voto chi è il candidato premier, lo ribadirò a Berlusconi nei prossimi giorni, appena lo sentirò, penso sarebbe giusto conoscere il nome, non i nomi; sono per il massimo della chiarezza”. Poi “chi vince esprime il candidato” lo accetteremmo di chi arrivasse primo “nell’ambito del programma; speriamo di vincere noi”. Lo afferma al Forum Live ANSA Facebook la leader di FdI Giorgia Meloni.

Meloni, non sono ragazza pompon né del Cav né di Salvini – “Il fatto che molti osservatori tendano a dire una volta che io sia più vicina a Berlusconi , un’altra che io sia più vicina a Salvini lo vivo soffrendolo un po’ e non vorrei che fosse legato al fatto che io sia una donna e all’idea che le donne debbano essere sempre un po’ ragazze pompon”. . Così, al Forum live Facebook-Ansa, la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Io ho fondato un partito – prosegue -, abbiamo messo in sicurezza la destra e nella peggiore delle ipotesi la nostra pattuglia verrà quintuplicata nel prossimo Parlamento. Credo che questo basti a confermare la nostra autonomia e ho già dimostrato di non aver paura ad andarmene. Poi se si vuole che io sia ancora più autonoma allora bisogna votarmi e votare Fdi: e così noi saremo forti e io farò il presidente del Consiglio dei ministri”.(

Meloni, Ue preveda risorse per natalità – “Un governo dei patrioti dovrebbe andare in Europa a chiedere che l’incentivo alla natalità sia una priorità dell’Europa, servono fondi specifici, il problema della denatalità non è solo nostro”. Lo ha detto al Forum Live Facebook-ANSA la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.  “La prima cosa che farei se fossi al Governo è il più imponente piano di sostegno alla natalità, in Italia non si fanno figli è un problema di tenuta del Paese, la nostra è una situazione al limite”. Lo ha detto al Forum Live Facebook-ANSA Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Meloni ha parlato di asili nido aperti fino all’orario di chiusura dei negozi e d’estate, di reddito d’infanzia, congedi parentali retribuiti all’80%, latte in polvere passato dal Ssn e alleanza con le imprese per fare assumere le mamme. “Questo pacchetto vale fino a 15 miliardi di euro, io ho trovato coperture fino a 25 miliardi di euro “per stare serena”, ha aggiunto Meloni.