Fisco: Berlusconi, ora reddito di dignità

Per contrastare “subito” l’”emergenza della povertà” Silvio Berlusconi propone una “misura drastica sul modello della proposta di Milton Friedman”. “Lui la chiamava ‘imposta negativa sul reddito’, io lo chiamo “Reddito di dignità”. Lo dice Silvio Berlusconi in diretta su Radio 101.

Silvio Berlusconi propone un “totale sgravio fiscale per le aziende che assumono i giovani “con contratto di apprendistato o di primo impiego per tre anni”. “Deve essere per le aziende molto conveniente assumere un giovane”, sostiene il leader di Fi.