Coriano. (VIDEO) Una politica che parli alla ‘testa’ dei cittadini investe prima di tutto sulla scuola

La mancanza di idee nella sfera politica la si può purtroppo toccare con mano ogni giorno e la demagogia di cui è intrisa, la rozzezza, l’inadeguatezza, è lì, scritta nero su bianco. Per alcuni tuttavia la parola politica resta una parola santa. Un nobile impegno, un dovere da portare sempre e comunque avanti. Così Domenica Spinelli non spende troppe parole sulla cena con gli imprenditori di Riccione che a dire di qualcuno avrebbe tolto visibilità ad un’altra cena sulla raccolta fondi per il corso Internazionale di Alto perfezionamento per strumenti a fiato e che è diventato in poco tempo un vero e proprio caso politico. Se non è parlare alla pancia delle persone questo…
“Ero lì – si limita a dire – per amicizia con Sergio Pioggia cootitolare del Samsara e con molto piacere ho salutato gli amici di Riccione. E’ sempre bello e rientra tra i doveri di un sindaco occuparsi di promuovere il proprio territorio anche in contesti diversi da quelli istituzionali, alla cena erano presenti il sindaco Tosi e l’assessore regionale Corsini che si occupa appunto di turismo”.
La politica per Domenica Spinelli è forse altro come sembra emergere dal video che ha voluto diffondere per augurare ai ragazzi un buon anno scolastico e dare la misura non soltanto a parole, è pronta la tettoia della scuola primaria di Ospedaletto, di quanto la scuola conti e di quanto sia importane investire tempo e risorse perché guardi ad un futuro sempre migliore.
Del resto la Spinelli la politica la frequenta da tempo, nel 2009 ad esempio è stata consigliere comunale di minoranza e a lei si deve la raccolta firme per la tettoia che allora non ha portato a nulla. E’ venuto poi il commissariamento al quale è seguito un periodo delicato dove il sindaco Spinelli ha più volte dichiarato la necessità di concentrarsi soprattutto sulla manutenzione dei 10 plessi.
Non è difficile capire che è facile investire sugli interventi spot lasciando indietro tutto il resto e che però così facendo si rischia di attentare alla solidità delle istituzioni della quale occorre piuttosto farsi garanti.
Non si può insomma prescindere da un’agenda delle priorità che per ciò che concerne la scuola di Coriano è in parte dettata dal comitato genitori voluto ancora una volta dalla Spinelli nel 2011.
Il sindaco spesso ha sottolineato di essere una che gli impegni li prende e li mantiene. Impegno preso e mantenuto quello della tettoia di Ospedaletto e Cerasolo, per quest’ultima la consegna è attesa fra meno di venti giorni.
Una politica che parli alla ‘testa’ dei cittadini investe prima di tutto sulla scuola.