Coriano. San Patrignano e San Marino insieme

​San Marino Academy e San Patrignano insieme per la prevenzione all’uso di sostanze stupefacenti e la sicurezza stradale.
Genitori e figli, insieme a San Patrignano, per una giornata all’insegna dell’educazione alla prevenzione dall’abuso di sostanze stupefacenti e alla sicurezza stradale: oltre 100 i ragazzi della San Marino Academy coinvolti dal primo progetto extracalcistico stagionale organizzato dalla Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, che per l’occasione ha scelto la Comunità di San Patrignano per veicolare importanti messaggi ai giovani sammarinesi.
Accoglienza a dir poco calorosa, presso la struttura romagnola, dove la formazione del San Patrignano – che milita in Seconda Categoria, Girone R e che all’interno della Comunità tutti chiamano “Nazionale – ha accompagnato i ragazzi nella visita di alcuni settori nevralgici del centro come le scuderie, il reparto destinato alla produzione grafica, alla produzione tessile e all’auditorium.
Nel tardo pomeriggio i ragazzi sono stati raggiunti da un centinaio di genitori che hanno potuto assistere allo spettacolo #ognigiorno, preceduto dallo scambio di omaggi tra il Vice Presidente della FSGC Alessandro Giaquinto e Daniele Mele, il Responsabile del Settore Sportivo San Patrignano.
Il format #ognigiorno rientra all’interno delle iniziative targate WeFree – il progetto di prevenzione di San Patrignano – ed è realizzato in collaborazione col giornalista Luca Pagliari: un docufilm incentrato sulla storia di Francesco, scomparso a 14 anni a causa di un incidente stradale, che si intreccia con quella di Mikaela – ragazza di San Patrignano. Sul palco anche due ragazzi del San Patrignano calcio che – a cuore aperto – hanno raccontato le proprie esperienze ed i proprio errori.
Spettacolo toccante e formativo, cui ha fatto seguito la cena comune nel refettorio, dove ragazzi e genitori hanno condiviso la mensa con i 1340 utenti della Comunità; forse il momento più bello e toccante della giornata, nel quale i ragazzi di San Patrignano e quelli della San Marino Academy hanno potuto dialogare, confrontarsi e discutere insieme di tutto, liberamente.
Una giornata straordinariamente educativa ed importante, che incontra appieno una delle mission della neonata San Marino Academy, che al fianco dello sviluppo tecnico e atletico dei giovani calciatori intende fornire agli stessi anche opportunità di crescita morale. Una collaborazione – quella tra Federazione Sammarinese Giuoco Calcio e San Patrignano – che verrà ulteriormente sviluppato in occasione del prossimo impegno internazionale della Nazionale di San Marino: il prossimo 5 ottobre, quando si giocherà anche San Marino-Norvegia, la formazione della Comunità giocherà in amichevole con una formazione giovanile della San Marino Academy.

 
FSGC | Ufficio Stampa