Coriano. Mario Erbetta, ex Patto Civico, è per la candidatura di Mimma Spinelli a presidente della Provincia

#lerbettapensiero e’ ora che il centrodestra mostri I muscoli. Le prossime elezioni provinciali sono importanti non tanto per l’elezione del Presidente della Provincia ma per come si compattera’ il centrodestra. Sono elezioni di secondo livello dove tutti I consiglieri dei vari comuni della provincia di Rimini potranno votare e il peso del loro voto e’ proporzionato alla popolazione del comune in cui sono stati eletti. Per cui un voto di un consigliere di Rimini vale circa due di un consigliere di Riccione e enne volte di uno di Gemmano. Pertanto a conti fatti basta che I consiglieri della maggioranza del Comune di Rimini votino compatti per Gnassi lo stesso sarebbe eletto in automatico. Ma la cosa fondamentale di questa elezione che sembra scontata dai numeri in gioco e’ la possibilita’ del centrodestra di votare compatto con I cinque stelle per eleggere un nuovo Presidente della Provincia che rappresenti realmente tutti I comuni del Riminese e non solo Rimini e amici. Una personalita’ che sia superpartes, di indiscusso valore e che unisca e non divida e che magari venga da un’ avventura civica. Ecco che la figura della Mimma Spinelli, Sindaco di Coriano e’ quella piu’ idonea sia umanamente che professionalmente. Ho avuto il piacere di averla ospite nel Convegno della presentazione di Rinascita Civica e il suo intervento e la sua apertura a fare squadra in una futura aggregazione di unita’ civica che guardi alla sostanza piu’ che alle ideologie mi ha convinto che lei possa essere un’ottimo Presidente della Provincia. Per cui auspico che tutto il Centrodestra la candidi come Presidente della Provincia per ritrovare quell’unione necessaria alle prossime sfide elettorali dell’anno Prossimo. Mostriamo I muscoli. #Rinascitacivicaconlamimmaspinelli