Coriano. L’AMMINISTRAZIONE ASCOLTA E INSIEME AI CITTADINI FA LE SCELTE PIU’ UTILI

L’AMMINISTRAZIONE ASCOLTA E INSIEME AI CITTADINI FA LE SCELTE PIU’ UTILI

 

A partire da venerdì primo giugno in tutte le scuole del territorio Corianese è iniziata la distribuzione di un questionario rivolto alle famiglie. L’Amministrazione comunale intende promuovere nuovi strumenti di conciliazione dei tempi di vita e cura delle famiglie nel periodo scolastico. Da diversi cittadini è giunta la sollecitazione di potenziare le misure attualmente in essere in durante l’anno scolastico.

Pertanto anche a seguito del successo avuto dal progetto “Siamo nati per Camminare” è stato avviato un questionario rivolto alle famiglie per verificare l’utilità dell’ampliamento dell’orario di anticipo e posticipo, dell’avvio del piedius e della conseguente modifica del servizio di trasporto scolastico per renderlo più rispondente alle effettive necessità delle famiglie già a partire dal prossimo anno scolastico.

Il questionario compilato dovrà essere consegnato presso il proprio plesso di frequentazione dei figli entro e non oltre mercoledì 6 giugno.

In base ai risultati raccolti l’Amministrazione evidenzierà le esigenze registrate per creare situazioni ad hoc, migliorando ed implementando situazioni al servizio delle famiglie.

 

Gaia Cecilia Codecà (consigliere comunale con delega alla scuola): “Questo lavoro è finalizzato a realizzare un rapporto di collaborazione con il cittadino e renderlo protagonista tramite questo strumento di valutazione civica, permettendo di fare scelte mirate sui servizi resi dalle amministrazioni pubbliche locali. Riteniamo che avere una situazione più precisa possibile delle vere esigenze permetta da una parte migliorare l’utilizzo delle risorse pubbliche e dall’altra favorire una maggiore conoscenza, da parte di tutti, di come queste risorse vengono utilizzate e colme l’Amministrazione pone le proprie scelte”