Coriano. Incidente nella superstrada Rimini-San Marino

Coinvolte nell’incidente di ieri sera due auto, una Fiat 600 con targa italiana ed un’Audi nera con targa sammarinese. L’incidente è avvenuto nella superstrada Rimini-San Marino corsia discendente San Marino-Rimini nei pressi del bowling di Cerasolo.

Forse è stata l’elevata velocità, di una delle due autovetture o forse una manovra azzardata, che le ha fatto letteralmente scivolare, dopo aver sbattuto tra loro, nel fosso a lato della superstrada. L’Audi, come si vede dalle foto, si è addirittura rovesciata e la Fiat 600 è finita alcuni metri più a valle, distrutta.

I conduttori delle autovetture sembra che se la siano cavata con tanto spavento e, almeno per uno, con diverse contusioni senza nulla di preoccupante. Quest’ultimo è stato portato all’ospedale di Rimini con codice giallo.

Per l’altro conducente ancora non abbiamo informazioni certe, anche se a detta degli addetti ai lavori la sua situazione era più grave del conduttore precedente, ma comunque fuori pericolo. Entrambi sono stati portati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Rimini. Un fatto che ci fa rincuorare è che le ambulanze non siano andate via subito a sirene spiegate, infatti i due sono stati curati sul posto prima di essere portati all’ospedale di Rimini per tutti i controlli del caso.

Sul posto sono intervenute addirittura ben 3 autoambulanze, diverse unità dei Vigili del fuoco di Rimini e personale della Polstrada.