Coriano. Gli uomini addetti alla raccolta dei rifiuti hanno lasciato Raibano: saranno accorpati a Rimini

Gli uomini addetti alla raccolta dei rifiuti hanno lasciato Raibano e si sono trasferiti a Rimini. Secondo quanto garantisce Hera per gli utenti non cambierà comunque nulla. Resta da capire ora se e come verrà utilizzata l’area lasciata libera dai mezzi. Secondo quanto spiega Hera “con lo spostamento di mezzi e personale tra Rimini e Riccione, orari e calendario di raccolta rifiuti, in entrambi i comuni, non subiranno modifiche. Dal 6 novembre si sta procedendo all’accorpamento della sede di Riccione con quella di Rimini di via Del Terrapieno, semplicemente, per motivi organizzativi e logistici. Si tratta di un’operazione intrapresa con lo scopo di migliorare ulteriormente la sinergia e l’organizzazione del servizio di raccolta rifiuti, creando efficienza nell’interesse delle aree servite. In questo accorpamento sono coinvolti una decina di mezzi (quelli che hanno il caricatore dei rifiuti sia laterale, sia posteriore) e circa venti persone. Nella sede di Riccione, al momento, restano solo il personale addetto al servizio di spazzamento stradale e due coordinatori”.