Coriano. Comitato Sant’Andrea in Besanigo chiede pista ciclopedonale: già raccolte 500 firme

Una petizione – indirizzata ai sindaci di Coriano e Riccione – portata avanti dal comitato cittadino Sant’Andrea in Besanigo, a Coriano chiede maggiore sicurezza, tradotta nella costruzione “di una pista ciclopedonabile sul fossato (previa tombinatura) di via Colombarina nella frazione di Sant’Andrea in Besanigo, senza restringere la strada”. Sono più di 500 le firme raccolte finora, ma si continua. Si richiede inoltre di realizzare “una passerella in ferro agganciata all’esterno del ponte sul Rio Melo, a esclusivo uso ciclopedonale che permetta spostamenti più agevoli tra i due centri abitati”.