Coriano. Alcuni scatti della serata di sabato 1 settembre in sala Isotta: Volti e voci della mia gente

Uno spettacolo tratto dall’omonimo libro di Giancarlo Frisoni con la regia di Orietta Zamagnii. Uno spettacolo che entra dentro la vita, i volti, le rughe e l’esistenza di una generazione dove affondano le nostre radici e la nostra memoria.
“I nostri ringraziamenti per aver fatto ricordare chi siamo, da dove veniamo e per aver restituito quel senso di appartenenza che rende sicuri e forti gli uomini, e di conseguenza un popolo” dicono dall’amministrazione comunale.