Baby gang che faceva razzie sui treni sgominata dai carabinieri

Tindaro Mazza, 27 enne di Vimercate di origine siciliana, è accusato di far parte di una baby-gang che da tempo terrorizzavano i viaggiatori dei treni della linea Milano-Lecco. Nella banda solo un altro maggiorenne, Samir H., mentre gli  altri sei sono tutti minorenni fra i 16 ed i 17 anni: brillante operazione dei carabinieri che hanno sgominato una vera e propria banda che prendeva di mira quasi sempre ragazzi come loro. 21 episodi di rapina commessi e contestati.